TURCHIA

  • Destinazione:
  • Durata: 12 giorni
  • Partenza: 07/08/2019
  • Arrivo: 18/08/2019
  • Prezzo: €1,700
  • Attenzione: CONFERMATO - ultime cabine da confermare entro il 16/07/19

Il profilo delle moschee e degli antichi palazzi, il profumo delle spezie, l’aroma del caffè turco, i colori vivaci dei bazar, delle candele e delle pashmine. Benvenuti in Turchia!
Un’esperienza unica nel suo genere, dall’alto contenuto storico e culturale. Una Turchia da scoprire e riscoprire

1° GIORNO

Mercoledì 07 AGOSTO 2019 PARMA/REGGIO EMILIA – BARI/BRINDISI

Nel primo mattino ritrovo dei Signori partecipanti nei luoghi convenuti e sistemazione in confortevole Pullman Gran Turismo. Partenza via autostrade per Ancona, Bari. Pranzo libero lungo il percorso. All’arrivo in serata, disbrigo delle formalità doganali, imbarco sulla nave veloce e partenza per Igoumenitsa. La Compagnia suddetta dispone di navi moderne e dotate di ogni comfort. Sistemazione in cabine interne. Cena e pernottamento a bordo.

2° GIORNO

Giovedì 08 AGOSTO 2019 IGOUMENITSA – METEORE– VERIA

Prima colazione in traghetto. Arrivo nella mattinata a Igoumenitsa, sbarco, sistemazione in Pullman e partenza per alla volta delle METEORE, per la visita guidata di questo raro fenomeno geologico di indiscussa bellezza e fascino. Queste imponenti rupi così chiamate perché sembrano sospese tra la terra e il cielo, sono l’espressione della potenza della natura inaccessibile e selvaggia del luogo. Nei tempi antichi rappresentavano un asilo sicuro per gli eremiti e i monaci che, rinunciando al mondo, si sentivano più vicini a Dio nella pace celeste di queste rocce. Incastonati sulle sommità delle rocce, che sono state modellate nelle forme più strane dagli agenti atmosferici e alte anche più di 500 metri, sorgono inaccessibili i monasteri, originariamente raggiungibili solamente tramite mulattiere, scale ed argani. Pranzo libero. Al termine della visita partenza per VERIA, una delle più vivaci comunità del nord della Grecia, dove convivono, pacificamente cristiani, musulmani ed ebrei, famosa per le sue numerose chiese bizantine e per l’antica atmosfera ottomana che ancora si ritrova nelle sue vie. All’arrivo sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

3° GIORNO

Venerdì 09 AGOSTO 2019 VERIA – ISTANBUL

Prima colazione in hotel. Partenza per ISTANBUL. Pranzo libero lungo il percorso. In serata arrivo ad Istanbul, città unica al mondo ad essere estesa tra due continenti, Europa e Asia. Fondata più di 2600 anni fa, fu all’inizio Bisanzio, prima di diventare Costantinopoli (324 d.C.), capitale dell’Impero Romano d’ Oriente. Istanbul è oggi una capitale cosmopolita, una mescolanza tra Oriente e Occidente, fra il nuovo e l’antico, fusi insieme in una sintesi che è il fascino stesso della città. All’arrivo sistemazione in hotel delle camere riservate, cena e pernottamento.

4° GIORNO

Sabato 10 AGOSTO 2019 ISTANBUL

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita della città: la Basilica di Santa Sofia, nota come “la gloria dell’impero bizantino”, voluta da Giustiniano nel VI sec d.C. per affermare la grandezza dell’Impero Romano, la Moschea Blu, il principale luogo di culto musulmano, la cui armonia esterna è accentuata da ben sei minareti, mentre l’interno colpisce soprattutto per il ricco rivestimento di oltre 20.000 piastrelle di ceramica, nelle quali predomina il colore blu. l’antico Ippodromo, dove il popolo si riuniva per assistere alle corse dei cavalli e dei cocchi. Un’attenzione particolare verrà dedicata al Palazzo Topkapi che si estende nell’area dell’acropoli dell’antica Bisanzio. Poco dopo la conquista, il sultano Maometto II decise di farsi erigere un palazzo in questa posizione privilegiata da cui sono visibili il mare di Marmara, il Bosforo, il corno d’ Oro e, nelle giornate limpide, le isole dei Principi. Pranzo libero. Proseguimento con la visita della Cisterna Sotterranea, utilizzata dai bizantini per dissetare la città che, dopo secoli di abbandono, è stata restaurata. A seguire, visita al Gran Bazar, il più grande mercato coperto del mondo, che, con il suo dedalo di vicoli e strade, va considerato come una vera e propria istituzione cittadina. Cena e pernottamento in hotel.

5° GIORNO

Domenica 11 AGOSTO 2019 ISTANBUL – ANKARA – CAPPADOCIA

Prima colazione in hotel. Partenza in pullman in direzione di ANKARA, capitale politica del paese, attraversando il ponte Eurasia, il ponte sospeso più lungo d’ Europa e il quarto del mondo. All’arrivo ad Ankara, visita guidata della città. Priva di condizionamenti storici, Ankara manifesta, nell’impianto urbanistico e nelle caratteristiche della popolazione, le particolari vicende che hanno accompagnato la sua rapidissima crescita, dopo che nel 1923 Ataturk la scelse, essenzialmente per motivi strategici, quale sede delle istituzioni politiche e amministrative della neonata repubblica turca. Visita al Museo delle Civiltà Anatoliche, di eccezionale interesse per la ricchezza delle collezioni che vi sono conservate e che abbracciano tutte le civilizzazioni succedutesi nell’ Asia Minore. Pranzo libero. Proseguimento del viaggio in direzione della Cappadocia, con sosta presso il Lago Salato. In serata sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

6° GIORNO

Lunedì 12 AGOSTO 2019 CAPPADOCIA

Prima colazione in hotel. Intera giornata di visita guidata alla scoperta della regione della Cappadocia, annoverata fra le meraviglie del mondo per i paesaggi naturali scolpiti dagli agenti atmosferici e i tesori di arte bizantina di cui è custode. In questo altopiano semidesertico dell’ Anatolia centrale, l’intenso processo erosivo ha dato luogo a formazioni geologiche assai particolari, creando colonne, coni, torri, piramidi e guglie, alti fino a 30 metri e noti come “i camini delle fate”. La valle di Goreme, quasi al centro della Cappadocia rupestre, caratterizzata da coni e pareti rocciose crivellate di aperture, conserva in una sorta di vasto museo all’aperto uno dei complessi monastici più suggestivi dell’intera regione. Tra le numerose visite, è prevista quella di Kaymaklı, in apparenza un villaggio simile agli altri, ma nel sottosuolo nasconde una gigantesca città sotterranea, di dimensioni impressionanti, in quanto i quartieri abitativi si trovavano su sette livelli, scavata probabilmente tra il VI e il X secolo. Visita della valle di Pasabag dove si potranno ammirare le originali camini di fate. Pranzo libero. Proseguimento per il villaggio di Avanos, che costituì uno degli agglomerati più importanti della Cappadocia, in epoca prebizantina, ed oggi è rinomata per l’artigianato e la bellezza delle case d’epoca ottomana. Le visite proseguono con Uchisar, villaggio che, col suo enorme picco di tufo perforato da mille cavità, costituisce uno dei luoghi più affascinanti della Cappadocia. In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

7° GIORNO

Martedì 13 AGOSTO 2019 CAPPADOCIA – KONYA – PAMUKKALE

Prima colazione in hotel. Sistemazione in pullman e partenza per KONYA. Sul percorso visita del caravanserraglio selciuchide di Sultanhanı, uno dei caravanserragli meglio conservati che aveva il compito di proteggere le carovane in transito e favorire il commercio lungo l’antica via della seta. Pranzo libero. All’arrivo a Konya, visita guidata della città, che costituisce, nel panorama delle città turche, un caso del tutto particolare, determinato sia dalle peculiari caratteristiche ambientali, in quanto si trova al centro di un’oasi verdeggiante che contrasta con l’arida steppa circostante, sia da un glorioso passato, poiché fu capitale del sultanato selgiuchide di Rum, il più potente stato medievale costituito dai Turchi in Anatolia e molti dei suoi monumenti risalgono a quel periodo. A ciò si aggiunga di essere considerata città santa, uno dei capisaldi del sufismo. Visita al monastero dei Dervisci Danzanti, ordine monastico fondato da Mevlana Celaleddin. Al termine della visita, proseguimento per PAMUKKALE. Arrivo in serata e sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

8° GIORNO

Mercoledì 14 AGOSTO 2019 PAMUKKALE – EFESO – IZMIR

Prima colazione in hotel. In mattinata visita guidata della città, che deve il suo nome, il cui significato sarebbe “castello di cotone”, alle formazioni calcaree che hanno trasformato il luogo in un eccezionale fenomeno naturale. Ne risulta un suggestivo scenario, caratterizzato da un susseguirsi di terrazze sovrapposte, costituite da enormi vasche tra loro comunicanti che, a seconda dell’ora del giorno, assumono diverse colorazioni. Visita di Hierapolis, sito archeologico di grande importanza, dove fin dall’antichità gli ammalati affluivano per le proprietà terapeutiche delle acque. Particolarmente interessante è la necropoli, dove si sovrappongono vari tipi di tombe di epoche diverse. Partenza per EFESO, in un sito di eccezionale bellezza, in fondo ad una baia naturalmente protetta, che costituì il più importante centro romano di tutta l’Anatolia. Visita al sito archeologico dove ci sono monumenti particolarmente ben conservati, come il Grande Teatro, la biblioteca di Celso ed il Tempio di Adriano, oggetto di attenti interventi di restauro e di continue campagne di scavo. Proseguimento con la visita della casa della Madonna Vergine. Al termine delle visite, proseguimento per la vicina, moderna città di SMIRNE (Izmir). Sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

9° GIORNO

Giovedì 15 AGOSTO 2019 IZMIR – PERGAMO -TROIA – CANAKKALE

Prima colazione in hotel. Sistemazione in pullman e partenza in direzione nord, verso PERGAMO e visita guidata della città, principale centro, con Alessandria, della civiltà ellenistica in oriente e capitale della provincia romana d’ Asia. Pergamo conobbe per oltre tre secoli una prosperità economica che si tradusse in un’eccezionale fioritura artistica e culturale, ancor oggi testimoniata dalle vestigia di monumenti grandiosi. E, se le decorazioni di molti edifici sono oggi sfortunatamente scomparse, è comunque tuttora possibile, cogliere i diversi elementi di uno stile magniloquente ed eroico, capace di fondere la più pura tradizione ellenistica con la monumentalità propria dei romani. Visita dell’Acropoli che, sulla collina sovrastante la città moderna, presenta i pochi resti di una celebre biblioteca, del teatro romano, del Tempio di Dionisio, l’altare monumentale di Zeus e l’Asclepion, antico centro terapeutico. Pranzo libero. Proseguimento per CANAKKALE, con sosta lungo il percorso per visitare TROIA dove avvenne la famosa guerra, piu’ di 3200 anni fa. All’arrivo a Canakkale, sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

10° GIORNO

Venerdì 16 AGOSTO 2019 CANAKKALE – IPSALA

Prima colazione in hotel. Sistemazione in pullman e partenza per la Grecia. Attraversamento dei Dardanelli con il traghetto. Arrivo ad Ipsala e proseguimento per SALONICCO, la capitale della Macedonia, conosciuta come “ la città della Torre Bianca”, per l’antico castello-prigione ottomana che è diventato il simbolo della città. All’arrivo, sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

11° GIORNO

Sabato 17 AGOSTO 2019 SALONICCO – IGOUMENITSA

Prima colazione in hotel. Visita di Salonicco, che si divide in una parte bassa, moderna, dall’impianto regolare e ordinato e in una parte alta, cinta da mura, con stradine strette, di carattere orientale. Visita alle chiese bizantine di San Demetrio di Santa Sofia arricchita di preziosi mosaici, testimonianza delle prestigiose attività svolte dalla città di Thessaloniki durante i secoli dell’impero romano d’Oriente. Proseguimento con la visita panoramica alla parte bassa, con la simbolica e raffinata rotonda di S.Giorgio, la porta di Galerio, la Platia Dikastirion, la via Leoforos Aristotelus, il lungomare con l’imponente Torre bianca. Pranzo libero. Proseguimento per Igoumenitsa. Cena in ristorante. Imbarco sulla motonave per Bari. Pernottamento a bordo nelle cabine riservate.

12° GIORNO

Domenica 18 AGOSTO 2019 BARI/BRINDISI – REGGIO EMILIA/PARMA

Prima colazione e pranzo a bordo. Nella prima mattinata arrivo a Bari. Dopo lo sbarco, sistemazione in Pullman e proseguimento via autostrade per le località di provenienza via Ancona – Rimini – Bologna. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo previsto in serata.

LA QUOTA
La quota di partecipazione di € 1.700,00 comprende: Viaggio in confortevole Pullman Gran Turismo dotato dei più moderni comfort e sistemi di sicurezza; Passaggio marittimo per passeggeri e pullman Bari/ Igoumenitsa con Navi Traghetto andata e ritorno con sistemazione in cabina doppia interna, Sistemazione in Hotel 4****stelle in camere doppie con servizi privati; Trattamento di mezza pensione, con abbondanti prime colazioni a Buffet e cene in hotel; colazioni a bordo e una cena sulla nave traghetto, una cena in ristorante a Igoumenitsa, Servizio Guida professionista per le visite in Grecia e Servizio Guida/Accompagnatore per tutto il tour in Turchia; ingresso ai Monasteri delle Meteore, alla Basilica di Santa Sofia, alla Moschea Blu, all’antico Ippodromo, al Palazzo Topkapi, alla Cisterna Sotterranea e al Gran Bazar di Istanbul, al Museo delle Civiltà Anatoliche di Ankara, alla Valle di Goreme, alla città sotterranea di Kaymakli , alla cittadella di Uchisar, al Monastero dei Dervisci Danzanti di Konya, al Sito Archeologico di Hierapolis, al Sito Archeologico con il Tempio di Adriano, la Biblioteca di Celsio. il Grande Teatro e alla Casa della Madonna Vergine di Efeso, all’Acropoli di Pergamo; Biglietto per il traghetto di linea per l’attraversamento dei Dardanelli, Auricolari per le visite in Turchia; Assicurazione Medico Bagaglio; Accompagnatore per tutta la durata del tour, tasse e percentuali di servizio. La quota non comprende le bevande ai pasti

Supplemento camera singola € 520,00

Documenti: è sufficiente la Carta di Identità valida per l’espatrio (non rinnovata con timbro o proroga) ed in corso di validità (almeno 5 mesi), Non è necessario alcun visto per varcare la frontiera turca.