MAROCCO

  • Destinazione:
  • Durata: 14 giorni
  • Partenza: 06/07/2020
  • Arrivo: 19/07/2020
  • Prezzo: €1,925

Le atmosfere suggestive di un paese d’altri tempi, attraverso gli antichi vicoli di Casablanca, Rabat, Fès, Meknès, Marrakech. Fra suq e mercati, vicoli, palazzi e moschee dal fascino immutabile, tra antiche kasbah e i grandiosi panorami del deserto e dell’Atlante, un viaggio per scoprire un pezzo di Maghreb che stupisce qualsiasi viaggiatore, tra montagne, oasi, deserti e città dai mille arabeschi.

1° GIORNO

Lunedì 06 Luglio 2020

REGGIO EMILIA e/o PARMA– TARRAGONA

Nella prima mattinata ritrovo dei Signori partecipanti nei luoghi convenuti, sistemazione in confortevole Pullman Gran Turismo e partenza via autostrade per Genova, Confine di Stato di Ventimiglia, Nizza, Aix en Provence, Arles. Sosta per il pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio partenza alla volta del Confine Franco/Spagnolo e proseguimento per Barcellona e TARRAGONA. In serata sistemazione in Hotel nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

2° GIORNO

Martedì 07 Luglio 2020

TARRAGONA

Prima colazione in hotel. Visita guidata della città per l’intera giornata. Posizionata nella Costa Dorada, si caratterizza per spiagge di sabbia bianca e acque cristalline. La città è una delle mete preferite dell’area del Mediterraneo e lo era già nell’antichità, come dimostrano le antiche rovine archeologiche dell’intera aera, iscritte nella lista dell’UNESCO come Patrimonio mondiale dell’Umanità. Il glorioso passato della città, è racchiuso in diversi edifici ben conservati come le mura romane, che ancora oggi si impongono con la loro autorevolezza dei 6 metri di altezza e 4 di spessore, le torri ancora oggi riccamente decorate con bassorilievi ed iscrizioni latine e l’Anfiteatro romano meravigliosamente sistemato in posizione panoramica, riverso sul mare, al largo della Rambla Nova, in prossimità di quella che un tempo era la via Augusta, ai piedi del parco dei miracoli e visibilmente incastrato in una rupe che sale dalla costa. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento della visita guidata della città. Tarragona ha un’atmosfera tipica spagnola, con stradine e vicoli che sfociano in belle piazze piene di caffè all’aperto e tapas bar. La Rambla Nova è il viale principale di Tarragona da oltre 150 anni dove si concentrano il maggior numero di negozi moderni, integrati in uno spazio architettonico unico per i suoi edifici e la sua storia. La città è inoltre piacevolmente intervallata da parchi naturali e giardini in stile mediterraneo sparsi un po’ ovunque. In serata cena e pernottamento in hotel.

3° GIORNO

Mercoledì 08 Luglio 2020

TARRAGONA – MALAGA

Prima colazione in hotel. Sistemazione in Pullman e partenza per MALAGA. L’itinerario corre in un paesaggio assai vario lungo coste sparse di notevoli spiagge, come la Costa Daurada, la Costa del Azahar “Costa degli aranci in fiore” della provincia di Castellon, che prende il nome dalle fitte distese di agrumi della pianura costiera. Questa zona è, infatti, importante per le sue Huertas, piccole pianure fertilissime ai piedi di ridenti colline che hanno reso la provincia valenciana la più importante zona di produzione ortofrutticola della Spagna. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo in serata a MALAGA, sistemazione del bagaglio nelle camere riservate, cena e pernottamento in Hotel.

4° GIORNO

Giovedì 09 Luglio 2020

MALAGA – RABAT

Prima colazione in hotel. Sistemazione in Pullman e partenza per Algeciras, il principale porto per i collegamenti tra Spagna e Africa collocata sul lato opposto della baia di Gibilterra. Imbarco di pullman e passeggeri sul Traghetto e sbarco dopo una traversata di 1 ora e 20 minuti a Tangeri in Marocco. Proseguimento in pullman per RABAT. Pranzo libero lungo il percorso. All’arrivo visita guidata della città. Soprannominata “Il Giardino di Allah” per via dei numerosi giardini pubblici, il monumento più noto della capitale marocchina è la Tour Hassan, il minareto incompleto di quella che doveva diventare la moschea più grande di tutto l’Occidente. La città ha alle spalle una storia fatta di alti e bassi, che la vide ad un certo punto diventare capitale imperiale per poi ridursi ad un povero villaggio, prima di conquistare nuovamente una posizione d’onore. Le sue possenti mura racchiudono una città in gran parte moderna, ma vi sono diverse zone che testimoniano il ricco passato di Rabat. In serata, sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

5° GIORNO

Venerdì 10 Luglio 2020

RABAT – MEKNES – VOLUBILIS – FES

Prima colazione in hotel. Sistemazione in pullman e partenza alla volta di Fes con una prima sosta a MEKNES, una cittadina caratterizzata dalla sua bellissima medina circondata da mura. La città imperiale di Meknes incastrata nella pianura del Saiss, tra le montagne del Medio Atlante e del Rif è iscritta dall’Unesco tra i monumenti Patrimonio dell’Umanità, e conosciuta come la Versailles del Marocco o la città dei cento minareti. Fondata nel 1061 come roccaforte militare, prende il nome dalla tribù berbera Meknassa che dominò la parte orientale del Paese fin dall’ottavo secolo. Il complesso cittadino è un meraviglioso esempio di commistione tra architettura spagnola e araba ed è oggi considerata una testimonianza esemplare delle città fortificate del Maghreb. Circondata da imponenti mura, lunghe 40 chilometri e con i bastioni che raggiungono i 15 metri d’altezza, intarsiate da 9 porte monumentali, al suo interno si passeggia tra stupendi edifici in stile ispano-moresco risalenti al 1600. Il tessuto urbano di Meknes è unico nel suo genere ed è composto dalla Medina, dalla Kasbah, da 25 moschee, da 10 bagni turchi e numerosi granai e palazzi. Pranzo libero. Nel pomeriggio si raggiungerà VOLUBILIS, antica città romana fiorita tra i secoli II e III D.C.. Visita del sito, nel quale spiccano monumenti quali l’arco di trionfo, il campidoglio, il foro, alcune residenze con mosaici. Arrivo a FES in serata, sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

6° GIORNO

Sabato 11 Luglio 2020

FES

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata della città. Fes è la più antica capitale del Marocco. La città è famosa per la stupefacente città vecchia o medina di Fesel-Bali, che è una delle più grandi città medioevali del mondo con il suo dedalo inestricabile di viuzze, di negozietti e di mercati di ogni tipo, dai tappeti agli oggetti in ottone, della ceramica ai tessuti e alla pelle, e dove le merci vengono ancora trasportate a dorso d’asino. Visita delle madrase Bou Inania, massima espressione dello stile architettonico dei merinidi. Le Madrasa sono gli unici istituti religiosi il cui interno può essere visitato anche dai non musulmani. Costruito nella seconda metà del 1300, il complesso è considerato tra i più belli del Marocco grazie alla sua ricca decorazione che comprende un minareto, mosaici in terracotta invetriata e un favoloso soffitto in legno di cedro intagliato. Pranzo libero. Nel pomeriggio la visita guidata della città si completa con la Città nuova o Fès el-Jedid, cioè la città imperiale costruita a partire dal 1200, dove si trovano la stazione, il Palazzo Reale e il quartiere ebraico. In serata rientro in hotel, per la cena ed il pernottamento.

7° GIORNO

Domenica 12 Luglio 2020

FES – ERFOUD

Prima colazione in hotel. In mattinata partenza in direzione sud, attraverso le cittadine di Ifrane a Azrou, oltrepassando la catena del Medio Atlante. Arrivo a Mdielt e pranzo libero. Nel tardo pomeriggio arrivo a ERFOUD e partenza per l’entusiasmante escursione al tramonto in fuoristrada alle straordinarie dune dell’Erg Chebbi, vicino al villaggio di Merzouga. In serata sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

8° GIORNO

Lunedì 13 Luglio 2020

ERFOUD – OUARZAZATE

Prima colazione in hotel. Partenza alla volta del villaggio di TINGHIR, famosa per la sua vicinanza alle gole di Todra, un canyon spettacolare con rocce alte fino a 300 metri. Pranzo libero. Nel pomeriggio si percorre uno splendido paesaggio disseminato di alberi di mandorli e fichi, tra imponenti formazioni rocciose, percorrendo la strada chiamata “delle 1000 Kasbah”. Arrivo a OUARZAZATE nel tardo pomeriggio, sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

9° GIORNO

Martedì 14 Luglio 2020

OUARZAZATE – AIT BEN HADDOU – MARRAKECH

Prima colazione in hotel. In mattinata visita della splendida Kasbah di Taourirte. Si tratta di una delle qasba meglio conservate del paese ed è stata utilizzata come ambientazione per numerosi film hollywoodiani come Il gladiatore, Il tè nel deserto, Prince of Persia. Costruita con fango e paglia come tutte le costruzioni di questo genere presenti in Marocco, era una fortezza palazzo appartenuta alla potente famiglia berbera dei Glaoui che la abitò fino agli anni ’30. Il risultato è un insieme di edifici maestosi il cui interno mostra una ricchezza notevole: pareti a volte finite con stucco e le zellige, maioliche smaltate a mosaico, mentre il legno di cedro dipinto è utilizzato per i soffitti. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza in direzione Marrakech, con una sosta per la visita della KASBAH DI AIT BENHADDOU, tra le meglio conservate della regione dell’Atlante. La città fortificata, o Ksar, di Ait-Ben-Haddou è uno dei 9 siti del Marocco che l’Unesco ha dichiarato Patrimonio dell’Umanità. Questa bellissima Ksar si trova lungo la strada del commercio che le carovane percorrevano attraverso il deserto del Sahara dal Sudan fino a Marrakech. La Ksar è un concetto abitativo tribale, tradizionale del Marocco pre-sahariano, composto da un gruppo di edifici costruiti nel 1600 con materiali organici, tra cui un ricco fango rosso, e racchiuso all’interno di alte mura dove ancora oggi alcune famiglie vivono. Ait Ben-Haddou è stata costruita su una collina, in modo da dominare la vallata, lungo le sponde del fiume Ounila, ai piedi delle montagne dell’Atlante. Caratteristici del Ksar le torri angolari e i vicoli stretti che si arrampicano tra le abitazioni, le Kasbah di ricchi mercanti. Al termine della visita il viaggio prosegue in direzione di Marrakech. All’arrivo sistemazione in hotel nelle camere riservate. Cena in Ristorante Tipico con Folklore. Pernottamento in hotel.

10° GIORNO

Mercoledì 15 Luglio 2020

MARRAKECH – CASABLANCA

Prima colazione in hotel. Visita guidata della città, fondata nel 1062 dal sultano Youssef Bin Tachfin. In mattinata visita dei giardini Menara, il Palazzo della Bahia, risalente al XIX secolo, la grandiosa moschea Koutoubia, il cui maestoso minareto è un capolavoro dell’arte ispano-moresca, la celebre piazza Djemaa el Fna, un luogo unico e spettacolare, situato a ridosso della medina: giocolieri, acrobati, cantastorie, venditori ambulanti e tutti i personaggi più stravaganti si incontrano qui. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per CASABLANCA e all’arrivo visita guidata della città, la più cosmopolita ed aperta del paese. Situata lungo la costa occidentale, in parte è ancora racchiusa dalle antiche mura originarie dove un labirinto di piccole strade si susseguono tra case di pietra, Casablanca oggi conta circa 3 milioni di abitanti. Al di fuori della Medina si trova la città costruita dai francesi, la Nouvelle Ville, cadenzata da viali, centri commerciali, banche, grandi alberghi e negozi moderni. In serata sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

11° GIORNO

Giovedì 16 Luglio 2020

CASABLANCA – GRANADA

Prima colazione in hotel. Sistemazione in pullman e partenza per TANGERI. Imbarco di pullman e passeggeri sul Traghetto e sbarco a Algeciras. Proseguimento in pullman lungo la Costa del Sol e attraversando la bellissima regione dell’Andalusia fino ad arrivare a GRANADA. In serata sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

12° GIORNO

Venerdì 17 Luglio 2020

GRANADA – MURCIA

Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata della città. Le montagne della Sierra Nevada e fiumi Genil, Darro e Beiro fanno da scenario a questa città “preciosa” dove la dominazione araba ha lasciato un’eredità architettonica fantastica. L’Albaicin, il quartiere musulmano è infatti il più antico di Granada. Il suo aspetto unico, caratterizzato dalle casette bianche, dalle belle dimore eleganti, chiamate cármenes e dalle strette stradine in pietra, è cambiato poco dai tempi della dominazione araba, e dà l’impressione di trovarsi in un’altra epoca. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento per MURCIA e all’arrivo visita guidata della città. Stretta tra l’Andalusia e la regione di Valencia, la capitale dell’omonima regione nella Spagna sudorientale sorge su una fertile pianura attraversata dal fiume Segura e circondata dalle montagne. La città di origine araba è rinomata soprattutto per la sua università. Il cuore del centro cittadino è Plaza de La Glorieta, una elegante piazza pedonale alberata dove hanno sede il municipio e il palazzo vescovile. A pochi passi da qui si può ammirare il Puente Viejo, il più antico ponte della città, interamente costruito in pietra; noto anche come Puente de Los Peligros perché sul lato meridionale del ponte è collocata la statua della Madonna dei Pericoli. Sono sette in tutti i ponti che collegano le due sponde del fiume, alcuni vecchi altri molto recenti. La splendida Cattedrale, costruita in stile gotico nel 1394 sui resti di una precedente moschea ha una magnifica facciata con elementi barocchi e rinascimentali ed una altissima torre che svetta nel cielo di Murcia divenuta il simbolo della città. Nella solare Plaza de Flores, resa vivace e colorata da una bella fontana e dalle bancarelle di fiori che danno il nome alla piazza, si concentrano la movida cittadina con i suoi numerosi bar e ristoranti. In serata sistemazione in Hotel nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

13° GIORNO

Sabato 18 Luglio 2020

BARCELLONA

Prima colazione a buffet in Hotel. Proseguimento del viaggio in direzione di BARCELLONA, gloriosa Capitale della Catalogna ricca di storia, famosa per le sue splendide fontane, le animate Ramblas e per le creazioni dell’architetto catalano Antonio Gaudì. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio visita guidata della città. Barcellona è una metropoli affacciata sul mare dalle tante e contraddittorie anime. Il turista che la raggiunge scopre una città antica e moderna al tempo stesso, dove alle maggiori rappresentazioni del gotico catalano si affiancano spettacolari espressioni del Modernismo e dove l’accostamento tra un vecchio quartiere di pescatori ed una moderna città olimpica non sembra poi così irriverente. Si potrà iniziare la visita dalla Città Vecchia per ammirare il Barri Gòtic (quartiere gotico), il vero cuore di Barcellona, uno dei centri cittadini medioevali più estesi e armonici d’Europa. Nella Passeig de Gràcia, la strada più famosa dell’Eixample (città moderna), si potranno ammirare gli esterni dei due gioielli di Gaudì: Casa Batllò (1905-07) e Casa Milà detta la Pedrera (la cava di pietra), una delle sue opere più note, ultimo suo grande contributo per l’architettura civile di Barcellona (1905-10) prima di dedicarsi alla Sagrada Familia. Accostando forme sinuose e zoomorfe, art nouveau, elementi gotici e materiali estremamente differenti, come arenaria e maioliche, vetro colorato e ferro battuto, il grande artista riuscì ad ottenere due costruzioni estremamente bizzarre e allo stesso tempo armoniose. Non si può evitare di percorrere infine le famose “Ramblas”, cuore della città sia di giorno che di notte: i cinque viali alberati che formano un’unica strada di oltre un chilometro e si concludono praticamente in mare, davanti al monumento a Cristoforo Colombo. In serata sistemazione in Hotel nelle camere riservate. Cena e pernottamento in Hotel.

14° GIORNO

Domenica 19 Luglio 2020

BARCELLONA – PARMA

Prima colazione in Hotel, sistemazione in Pullman ed inizio del viaggio di rientro. Ingresso in Francia e proseguimento per Montpellier, Arles. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio partenza per il Confine italiano di Ventimiglia, Genova e le località di provenienza. Arrivo previsto in tarda serata.

LA QUOTA

La quota di partecipazione di € 1925,00 comprende: Viaggio in Confortevole Pullman Gran Turismo dotato dei più moderni comfort e sistemi di sicurezza; Sistemazione in Hotel 4**** Stelle in camere doppie con servizi privati; trattamento di Mezza Pensione comprensivo delle cene e delle prime colazioni a Buffet; Cena in Ristorante Tipico con Folklore a Marrakech, Servizi guida per le visite delle città in Spagna e Guida accompagnatore per il tour in Marocco; Ingressi alla Cattedrale a Tarragona, Ingressi ai Monumenti in Marocco come da programma, escursione in fuoristrada alle dune dell’Erg Chebbi con assistenza, Servizio facchinaggio nei alberghi in Marocco; mance obbligatorie in Marocco, Tasse di soggiorno negli hotel del Marocco e della Spagna; Passaggio marittimo per passeggeri e pullman Algeciras – Tanger – Algeciras con Navi Traghetto andata e ritorno, Accompagnatore dell’Agenzia per tutta la durata del viaggio; Assicurazione Medico-Bagaglio; Tasse e percentuali di servizio. La quota non comprende le bevande ai pasti.

Supplemento camera singola € 395,00

PER I CITTADINI ITALIANI È NECESSARIO IL PASSAPORTO CON VALIDITÀ RESIDUA DI MINIMO 6 MESI.