MALESIA, PENISOLA , BORNEO E SINGAPORE Capodanno

  • Destinazione:
  • Partenza: 26/12/2019
  • Arrivo: 06/01/2020
  • Prezzo: €3,650
  • Attenzione: CONFERMATO

Penisola Malese, Borneo, Singapore

La Malesia, nella sua parte continentale e in quella che comprende la parte settentrionale del Borneo, è un paese affascinante dai paesaggi quanto mai vari, dove la modernità più spinta si sposa con un mondo ancora primitivo e una natura assolutamente intatta. Si va dai 452 metri di altezza delle ultramoderne Petronas Towers di Kuala Lumpur, alle colline di Cameron Highlands , dalla pittoresca Penang alle lunghe e stranissime abitazioni delle tribù Iban immerse nella foresta del Sarawak.

1°GIORNO

Giovedì 26 Dicembre 2019 MILANO – KUALA LUMPUR

Ritrovo dei Sig.ri partecipanti nei luoghi convenuti, transfer per l’aeroporto di Malpensa in bus G.T. Partenza con volo di linea per Kuala Lumpur, con scalo e cambio di aeromobile a Doha (QATAR). Pasti e pernottamento a bordo.

2°GIORNO

Venerdì 27 Dicembre 2019 KUALA LUMPUR – MALACCA

Ore 08:05 arrivo del volo al Kuala Lumpur International Airport (KLIA) Si passeranno i banchi dell’ Immigrazione dove si otterrà il visto di ingresso in Malaysia Visto gratuito / non occorre nessuna foto / Passaporto valido almeno 6 mesi dalla data di partenza dalla Malaysia Incontro con la guida in lingua italiana e trasferimento via terra di circa 2 ore fino alla citta’ di Malacca. Ore 11:00 Arrivo previsto in citta’, dove si effetta una piacevole crociera sul fiume che attraversa Malacca. Malacca e’ una delle citta’ storiche di tutto il Sud-Est asiatico e uno dei porti naturali piu’ importanti per il traffico marittimo e commerciale tra Ovest ed Est. Fu fondata nel 1402 dal Principe indiano ‘Parameswara’. La città mostra infulenze cinesi, portoghesi, olandesi e inglesi. Con la barca si arriva in centro citta’ per iniziare un tour a piedi dalla Piazza dell’Orologio dove si trovano rilevanti edifici in puro stile coloniale/olandese. Qui si trova la Chiesa protestante della citta’ ‘St. Paul’ ed il ‘Municipio’ (Stadthuis) del 1650, entrambi costruiti dagli Olandesi e si potranno osservare i divertenti e coloratissimi tipici ‘Trishaw’, uno dei simboli della citta’. Sosta in ristorante per il pranzo in stile locale. Subito dopo il pranzo proseguimento visita della città. Si visitera’ la particolare Moschea di Kampung Kling che rispecchia una delle tante comunita’ locali. Da qui si raggiungera’ l’ importantissimo “Cheng Hoo Temple” posto sotto la tutela dell’ UNESCO, il piu’ antico tempio cinese di tutta la Malaysia Il tour prosege con la visita all’interessante casa-museo “Baba Nyonya” situato all’ interno di una sfarzosa e caratteristica casa di ricchi mercanti cinesi ancora oggi esistenti come clan. Si salirà sulla collina dove si trovano i resti coloniali del Forte Portoghese di ‘A’ Famosa’ e i resti della grande chiesa cattolica di St. Peter costruita dai portoghesi e poi distrutta dagli olandesi. Al suo interno troverete la statua del primo missionario cattolico che raggiunse queste zone dell’ Asia: Francisco Xavier. Nel pomeriggio rientro in Hotel con il bus, Cena libera e pernottamento in hotel. *** Dopo cena, chi vuole può recarsi a piedi in soli 15 minuti all’animato ed originale Night Market che si svolge ogni venerdi’ e sabato lungo la centralissima Jonker Steet ***

3°GIORNO

Sabato 28 Dicembre 2019 MALACCA – KUALA LUMPUR

Colazione in Hotel incontro con al guida e partenza per Kuala Lumpur. Arrivo in hotel, si lasciano i bagagli in attesa che le camera siano pronte e con la guida ci si reca nell’ animata area dei Centri Commerciali di lusso di Bukit Bintang. PRANZO LIBERO a Bukit Bintang. Rientro a piedi al vicino Hotel per effettuare il check-in delle camera. Nel primo pomeriggio incontro con la guida in italiano ed inizio del Tour esplorativo di Kuala Lumpur per scoprire questa moderna capitale simbolo della multi etnicità della Malaysia. Ci si dirige verso il centro città per visitare l’edificio in stile Malese/Coloniale, l’Old King’s Palace, un tempo residenza del Governatore Britannico e poi, dopo l’indipendenza del Paese, residenza del Re della Malaysia fino all’inaugurazione del nuovo Palazzo reale situato fuori città. Sarà interessante camminare su folti tappeti dorati attraverso la sala del trono e quindi attraverso le stanze private e di rappresentanza. Proseguendo giungeremo al Tempio Buddista più importante a Kuala Lumpur: “Thean Hou Temple” locato in cima ad una collina con grande panorama sulla citta’. Classico tempio buddista/taoista cinese con i vividi colori che spaziano dal rosso, blu, giallo oro e’ uno dei templi cittadini piu’ frequentati. Da questo tempio potrete avere una bellissima panoramica sul centro Cittadino. Si prosegue poi per Little India per assaporare le fragranze ed i colori della numerosa comunità Indiana tra i piccoli negozi che vendono fiori profumatissimi, sete e cotoni dei tipici sari indiani, spezie e cibi. L’itinerario si snoda attraverso Lake Garden passando di fronte alle enormi voliere degli uccelli e delle farfalle, strutture integrate nella foresta tropicale per poi ridiscendere di fronte alla Moschea Nazionale, con accanto la vecchia Stazione Ferroviaria tutta in pietra bianca ed in stile moresco-moghul. Si giungerà quindi nel ‘cuore’ della vecchia città con Merdeka Square (Piazza dell’ Indipendenza), che raccoglie le memorie del passato coloniale. Da un lato si potrà ammirare il grande palazzo in stile Malese/Moghul. Si raggiungerà l’antica Moschea di Masjid Jamek ed il vecchio mercato coperto della città, Central Market, ora centro di artigiano e dei tipici tessuti Batik malesi. Da qui si passa attraverso il caratteristico quartiere di Kampung Baru, area abitata soltanto da veri malesi e con varie case ancora oggi in legno e su palafitte. Sullo sfondo la panoramica dei grattacieli e delle Petronas Tower a fare da contrasto con questa vista da villaggio. Eccoci ora raggiungere le iconiche Petronas Twin Tower per un photo stop di questa meraviglia della tecnologia e design. Al termine del tour, rientro in Hotel. Cena ore 19.30 all’Atmosphere 360° Revolving Restaurant in cima alla KL Tower. (trasferimenti liberi e bevande escluse). Pernottamento in hotel.

4°GIORNO

Domenica 29 Dicembre 2019 KUALA LUMPUR – CAMERON HIGLANDS

Colazione in Hotel, incontro con al guida in italiano per cominciare a risalire la Penisola. Ci si fermerà per una interessante visita alle magiche grotte e templi delle Batu Caves. Le Grotte di Batu Caves sono locate nella prima periferia nord della città e sono considerate dagli Induisti uno dei siti più sacri per gli adepti di questa religione. Sono grotte naturali ricoperte dalla folta vegetazione della foresta equatoriale. Vi si accede da un ampio piazzale alla cui sinistra si trova un bellissimo Tempio Induista dove ogni giorno e a ogni ora si può assistere alle tipiche cerimonie celebrate dai Santoni di questa religione. Un’ altissima statua dorata che riproduce le sembianze del Dio “Murugan” si erge a lato della lunga scalinata di ben 272 gradini che porta all’ingresso della grande grotta dove si trova il piccolo temple induista. Lungo la scalinata giocano una miriade di scimmie (è bene non avere in mano nessun oggetto che possa attirare la loro attenzione!!!!) Si riparte verso il nord della Penisola, dopo aver percorso per poco più di un’ora l’autostrada, si uscirà presso la tipica cittadina di ‘Tapah’ da dove si comincerà a percorrere la strada sempre più di montagna che sale verso le Cameron Highlands inoltrandosi nella giungla locale con grandi boschI di altissimi bamboo, dove si raggiungeranno altezze superiori a 1000 metri sul livello del mare. Le Cameron Highlands si trovano a nord di Kuala Lumpur ad un’altezza media di 1,000/1,500 metri sul livello del mare. Le sue montagne sono interamente ricoperte dalla rigogliosa vegetazione tropicale. Si raggiungerà il Lata Iskandar (Cascate Iskandar) dove si trovano piccoli negozi che vendono prodotti tipici della zona e della comunità degli Orang Asli. PRANZO LIBERO. Nel primo pomeriggio, arrivando sull’altopiano delle Cameron si avra’ l’esperienza di un tipico High Tea presso casa coloniale del periodo inglese. Si prosegue con la visita della “Butterfly & Insect Farm” che offirà un’esperienza di contatto diretto con la piccolo fauna locale: insetti della giungla e specie veramente rare, serpenti di tutti i generi ma anche un’area con le coloratissime farfalle che si librano libere nella natura! Visita ad uno dei mercati locali per poi raggiungere nel tardo pomeriggio il Resort per il check-in delle camere. Cena libera al Resort e pernottamento.

5°GIORNO

Lunedì 30 Dicembre 2019 CAMERON HIGHLANDS – PENANG

Colazione al Resort, incontro con la guida, partenza per il tour. Risalendo verso monte, visiteremo una delle Piantagioni di Tè. Si scenderà quindi verso la pianura per raggiungere la città di Ipoh dove si avrà una interessante passeggiata attraverso le tipiche strade del vecchio centro cittadino per poi fermarsi a visita uno dei templi buddisti scavati nella roccia. Si continuerà lungo la strada che porta sempre verso il nord del Pease per raggiungere la cittadina Reale di Kuala Kangsar distesa lungo una vallata circondata dalla rigogliosa natura tropicale. PRANZO LIBERO. E’ questa una “Citta’ Reale” in quanto ha da sempre ospitato la residenza del Sultano del Perak (la regione in cui ci troviamo oggi). Ci si fermerà ad ammirare la maestosità del grande Palazzo del Sultano ed anche quello che rimane del vecchio Palazzo Reale costruito interamente in legno. Altra visita alla fantastica Ubudiah Mosque risplendente nel suo contrasto bianco/oro e che si affaccia sul placido fiume della giungla. Si prosegue verso nord tra piantagioni di Palma da Olio fino all’isola di Penang attraversando un lunghissimo ponte futuristico lungo ben 13.5 km . L’isola di Penang è situata sullo stretto di Malacca e collegata alla terraferma da questo futuristico ponte costruito nel 1985 ed un altro di recente costruzione. La città è ora Patrimonio Universale sotto l’egidia dell’ UNESCO. L’isola di Penang è ricoperta dalla folta e rigogliosa foresta tropicale che si protende fino alle sue spiagge. L’isola era già conosciuta dai commercianti e marinai cinesi ed è per questo che Georgetown conserva oggi tanti tipici e significativi monumenti legati alla razza Cinese/Malese accanto ad altri bianchi edifici tipici del periodo coloniale britannico. In serata arrivo a Georgetown e check-in in Hotel. CENA LIBERA. Pernottamento in hotel.

6°GIORNO

Martedì 31 Dicembre 2019 PENANG

Colazione in hotel, incontro con la guida per partire alla scoperta di Penang Island. Si percorre la linea costiera fino a raggiungere la zona dei tipici villaggi di pescatori malesi di Teluk Bahang dove si entrerà all’intero Parco Nazionale dell’isola, per un facile ma interessante trekking seguiti da un ranger locale. Oltre alla natura, si potra’ visitare un’area adibito al controllo e conservazione delle uova depositate dalle Tartarughe Marine. E’ un nuovo progetto che permettera’ di monitorare e salvaguardare questa specie di tartarughe. Infatto l’aerea si trova non lontano dalla bella Monkey Beach. Pranzo al sacco durante la sosta sulla baia per poi continuare il tour tornando al villaggio malese con delle barche. Da qui raggiungeremo il complesso dei templi di “Kek Lo Si” situato in cima ad una collina che guarda l’intera città di Georgetown. Costruito alla fine dell’ 800 e dedicato alla Dea della Misericordia buddista: ‘Kuanyin’ oltre ai suoi 7 differenti Templi ha, al suo interno, una bella PAGODA di ben 7 piani, una delle piu’ alte al mondo. Si torna in centro citta’ per iniziare un tour a piedi percorrendo le tipiche stradine del vecchio centro cittadino gran parte delle quali ben restaurate ed ancora oggi sede di artigiani locali. Inoltre molte mura di queste case sono decorate con particolari murales che riprendono scene della vita quotdiana degli scorsi secoli Questa passeggiata alla scoperta della vera Gerogetown porterà ad ammira la Kapitan Keling Mosque, prima di dirigersi verso l’affascinante Khoo Kongsi. Nel mezzo di queste stradine tortuose dalle camere dipinte con colori vivaci ed in parte ancora lastricate in tipica pietra cinese, si raggiungera’ l’esclusiva e fantastica casa privata del clan familiare dei Khoo. E’ probabilmente il monumento più particolare dell’intera città. Tutte le raffinate sculture ed intarsi si rifanno a quelli della Corte Imperiale Cinese e ne è anche testimone l’elaborato Teatro privato che si trova proprio sulla spianata di fronte al Tempio riccamente scolpito e alle case private del Clan. Rientro con il Bus in hotel. CENA DI CAPODANNO LIBERA. Pernottamento in hotel.

7°GIORNO

Mercoledì 01 Gennaio 2020 PENANG – KUCHING

Colazione da asporto preparata dall’ Hotel, incontro con la guida e trasferimento all’aeroporto di Penang per il check-in del volo per il Borneo Malese, Ore 07:00 partenza del volo per Kuching. E’ questo un itinerario che parte dalla città esotica e multietnica di Kuching ed offre un’esperienza unica con la cultura e gruppi etnici che vivono in Sarawak: gli ‘Ibans’ – ex cacciatori di teste che vivono in granparte ancora nelle tipiche Longhouses lungo i fiumi di quest’area della giungla occidentale del Sarawak. Arrivo del volo a Kuching. Si passerà l’Immigrazione per ottenere il visto d’ingresso in Sarawak. Incontro con la guida in lingua italiana per il trasferimento al proprio Hotel. Deposito bagagli. Con la guida si uscira’ a piedi per percorrere la passeggiata pedonale che corre lungo l’esotico Sarawak River. PRANZO LIBERO. Kuching rappresenta in pieno l’esoticita’ di questo Stato del Borneo. Il passaggio tra le due rive si svolge ancora con le tipiche barchette colorate e coperte che in pochi minuti trasportano i passeggeri dal centro della citta’ sull’altra sponda dove, nel folto della vegetazione, si nascondono i vari quartieri malesi. Ore 15.00 incontro in Hotel con la guida in italiano ed inizio del tour esplorativo di Kucing con la visita al Tempio Cinese/Buddista Tua Pek Kong che domina il fiume ed ha un particolare significato per tutti i buddisti della citta’. Si prosegue quindi attraverso lungo le tranquille strade del Quartiere Malese (Malay Village) con le sue antiche case a palafitta. Si torna in centro città con una breve visita alla Moschea di Kuching. Attraverso Jalan Gambar con tipici negozietti dove si vendono anche varie spezie e tessuti locali, si raggiungerà una delle vecchie strade del centro cittadino, Carpenter Street dove si trovano tanti negozi di artigiani locali. Da qui si raggiungerà il Waterfront nelle cui vicinanze sorgono gli edicifi in pietra bianca tipici del periodo coloniale Inglese: il Tribunale con il Palazzo del Governatore, il Forte Margherita sulla sponda opposta del fiume. Rientro a piedi al vicino Hotel e resto della serata libera. CENA LIBERA, Pernottamento in hotel.

8°GIORNO

Giovedì 02 Gennaio 2020 KUCHING – BATANG AI

Colazione in Hotel incontro con la guida in italiano e partenza verso la giungla del Batang Ai. Il viaggio richiederà praticamente quasi tutta la giornata arrivando sul posto intorno alle ore 17:00 ma con varie soste molto interessanti. Arrivo in mattinata presso l’ ORANG UTAN Rehabilitation Centre di Semenggoh. Una volta giunti all’ingresso del Rehabilitation Centre ci si dirigerà, seguiti dai naturalisti e rangers locali, all’ interno della giungla attraverso un sentiero per raggiungere la zona delle piattaforme su cui il personale pone dei cibi per attirare gli animali. Si ripartirà quindi alla volta del piccolo paese di Serian. E’ questo l’ultimo vero paese prima di avventurarsi verso la giungla e qui si avra’ il tempo e la possibilita’ di aggirarsi nel coloratissimo mercato locale. Partenza da Serian. Una sosta verra’ effettuata presso una delle piantagioni di pepe della zona. Il pepe prodotto in Sarawak è considerato uno dei migliori al mondo. Arrivo previsto a Lachau. PRANZO LIBERO. Prima di ripartire, si potrà fare dello shopping di prodotti degli Ibans. Qui volendo si potranno comprare anche dei regali per gli Ibans che andremo a visitare il giorno successivo. E’ costume che qualsiasi visitatore si rechi in una Longhouse, porti dei doni: le nostre preferenze vanno a quaderni e matite per i giovani; sale per tutta la comunità. Continuando il viaggio si giungerà, quindi, al jetty del Batang Ai, un enorme lago artificiale creato negli anni ’90 per la produzione di energia pulita. Con una barca si impiegheranno circa 20 minuti per raggiungere l’isolotto nel centro del lago dove sorge il Resort del Batang Ai. Check-in con welcome drink e sistemazione nella propria camera. Verso sera si consiglia di recarsi sulla veranda principale in quanto il tramonto sulla giungla e’ veramente fantastico. L’orario del tramonto e’ intorno alle ore 18:15. Cena e pernottamento al Resort.

9°GIORNO

Venerdì 03 Gennaio 2020 BATANG AI

Colazione al Resort. Incontro con la guida. Si scenderà fino al jetty del Resort dove sarà pronta la canoa (Longboat) guidata dagli stessi ragazzi Iban per l’escursione lungo i fiumi della zona. Si partirà risalendo il fiume Batang Ai per inoltrarsi nella giungla dove sorgono le Longhouses della tribù degli Iban. Le Longhouses sono composte da strutture in legno su palafitte arroccate sulle sponde dei fiumi. Sedendo in cerchio di fronte agli anziani, vi verrà offerto da bere il rituale distillato di riso con una cerimonia tipica e propiziatoria. Al suono di semplici strumenti a percussione, alcuni dei locali si esibiranno in una danza propiziatoria tipica Iban e vi inviteranno a ballare. La cerimonia piu’ toccante e vera sara’ quella del passare al Capo del Villaggio quanto da voi acquistato il giorno precedente. Vedrete che tutte le donne si siederanno in cerchio con accanto i bambini e divideranno equamente tutto ciò che sarà stato portato loro e in base al numeri dei bambino per ogni famiglia!!!! Pranzo in stile locale alla Longhouse. Dopo pranzo si assiterà ad una breve dimostrazione del classico combattimento dei galli e la perizia nell’usare la lunghissima cerbottana (Blowpipe) che ancora oggi viene usata a volte nelle battute di caccia. A seguire un interessante trekking sulla collina della Longhouse accompagnati da persone locali i quali mostreranno l’uso di tantissime piante, palme sia per uso medicinale sia per produzione di zucchero ed altri derivati commestibili. In cima alla collina la loro piantagione di pepe e quelle di riso. Rientro alla Longhouse per riprendere il viaggio in canoa per ritornare al Resort. Resto del pomeriggio libero per rilassarsi nella bella piscina del Resort. Cena e pernottamento al Resort.

10°GIORNO

Sabato 04 Gennaio 2020 BATANG AI – KUCHING – SINGAPORE

Colazione al Resort e partenza con la barca del Resort per fare rientro sulla terraferma in circa 20 minuti per proseguire poi lungo la strada che vi riporterà a Kuching. Lungo il percorso di ritorno, sulla stessa strada dell’andata, ci si fermerà per una visita ad una tipica piantagione di caucciu’ (Albero della Gomma). Pranzo libero. Arrivo nel pomeriggio all’aeroporto di Kuching e check-in del volo per Singapore. Ore 19.00 arrivo del volo a Singapore. Si passerà attraverso i banchi dell’ Immigrazione per ottenere il visto di ingresso Visto gratuito / non occorre nessuna foto / Passaporto valido almeno 6 mesi dalla data di partenza. Ritirati i bagagli incontro con la guida in lingua italiana per il trasferimento all’Hotel in città. Arrivo in Hotel e check-in delle camere. CENA LIBERA. Pernottamento in Hotel situato all’inizio della celebre Orchard Road. L’Hotel si trova nella zona centrale della citta’ non lontano dalla Marina Bay.

11°GIORNO

Domenica 05 Gennaio 2020 SINGAPORE

Colazione in Hotel, incontro con la guida in italiano per iniziare un tour che permetterà di scoprire ed assaporare il mix di culture che compongono questa città. Si passerà attraverso la zona ex coloniale (Civic District) con i suoi palazzi governativi e la grande spianata usata dai coloni inglesi per il gioco del cricket contornato dal vecchio parlamento ed il Palazzo di Giustizia prima di raggiungere uno dei simboli di Singapore: il Merlion Park affiacciato sulla bellissima baia della città e sul profilo futuristico del Marina Bay Sands. Si raggiungeranno le tranquille stradine di Arab Street, un mondo ovattato con le sue piccole ma belle Moschee e negozi che vendono pregiati tessuti, retaggio degli antichi mercanti arabi qui insediatisi nel tardo 1800. Spostandosi nella limitrofa area di Little India passeggerete lungo le sue strade colorate avendo una visione completamente differente di questa ordinatissima città che sa conservare, in questo quartiere, i suoi colori, costumi e profumi. Eccoci ora raggiungere il cuore verde di questa citta’: il Giardino Botanico con oltre 60,000 piante tropicali dove visiteremo il Giardino delle Orchidee, un vero paradiso di colori e profumi. Rientrando nel centro cittadino eccoci sostare di fronte all’affascinante tempio induista Sri Mariamman. Si proseguirà con una passeggiata tra le viuzze del limitrofo quartiere di Chinatown. Qui si trova anche uno dei piu’ visitati e mistici Templi Buddisti di Singapore, il Buddah Tooth Relic Temple. Passeggeremo tra queste stradine anche per avere l’esperienza della vendita dei classici cibi cinesi così come è sempre stato nei luoghi della madrepatria. Intorno alle ore 13.00 termine del tour e rientro in hotel per il pranzo libero, rilascio delle camera e deposito bagagli. Pomeriggio libero in città. La guida potra’ dare vari suggerimenti come, per esempio una visita (libera) al futuristico Gardens by the Bay ed i Super Trees. CENA LIBERA Ore 22:00 incontro con la guida in italiano in Hotel e trasferimento in aeroporto per il check-in del volo di rientro in Italia. Ore 02:00 partenza del volo per Doha

12°GIORNO

Lunedì 06 Gennaio 2020 SINGAPORE

Volo da Doha per Milano. Arrivo in Italia, arrivo previsto a Malpensa per le ore 12.35. Sistemazione in bus G.T.e trasferimento per le località di provenienza.

LA QUOTA COMPRENDE:

LA QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE DI EURO 3.650,00 COMPRENDE:

Transfer per e dall’aeroporto di Malpensa, volo per Kuala Lumpur e rientro da Singapore , tasse aeroportuali, 9 pernottamenti e pasti come da programma, voli domestici in MALESIA per effettuare questo specific programma, Pasti da programma : 10 colazioni,3 Pranzi (Malacca, Penang Park, Batang Ai), 3 cene (1 a Kuala Lumpur al ristorante girevole 2 a Batang Ai),Tours, escursioni come da programma su base PRIVATA/ GUIDA in LINGUA ITALIANA, Tours, escursioni come da programma con automezzo privato con aria condizionata, Tasse d’ ingresso nei parchi e per le altre visite, Tasse governative e locali. La quota non comprende: Pasti non menzionati nel programma, Bevande durante i pasti (salvo se diversamente specificato), Mance in Hotels, per guide o autisti TASSA TURISTICA di Myr 10.00 per CAMERA/NOTTE da pagare direttamente dai clienti al momento del check-in negli hotels previsti nel programma

Supplemento camera singola: Euro 600,00

VOLI DISPONIBILITA’ LIMITATA