DALMAZIA

  • Destinazione:
  • Durata: 6 giorni
  • Partenza: 22/09/2020
  • Arrivo: 27/09/2020
  • Prezzo: €890

IN COLLABORAZIONE CON CNA
I Balcani sono una terra di contrasti e per questo un viaggio in Dalmazia è un’esperienza non solo appagante per gli occhi ma anche necessaria per lo spirito. I paesaggi appaiono incontaminati: massicce fortezze dominano le vallate dell’entroterra con le loro memorie austriache e ottomane; nelle città si nascondono i preziosi retaggi della dominazione romana; dall’altra parte c’è il mare, il bellissimo mar Mediterraneo, impreziosito dalle costruzioni gotiche e rinascimentali in stile veneziano delle cittadine che vi si affacciano. Un’esperienza irripetibile quindi, per scoprire un mondo così vicino eppure ancor oggi a noi in gran parte sconosciuto.

PRIMO GIORNO

Martedì 22 Settembre 2020 PARMA e/o REGGIO– ABBAZIA – ZARA

Nella prima mattinata, ritrovo dei Signori Partecipanti nei luoghi convenuti, sistemazione in Confortevole Pullman Gran Turismo e partenza, per Bologna, Padova, Trieste. Attraversamento del Confine di Stato Italo-Sloveno e Croato. Pranzo libero lungo il percorso. Giunti a OPATIJA (Abbazia), effettueremo una breve visita guidata di questa elegante cittadina, considerata la “Nizza austriaca”, perché per la bellezza paesaggistica, questo piccolo centro costiero divenne luogo di cura e di soggiorno amato dalle case regnanti e dall’alta aristocrazia europea. Passeggiata per il pittoresco centro storico con le tortuose stradine ed il romantico lungo mare, impreziositi da romantiche ville ed alberghi in stile liberty incastonati in una rigogliosa vegetazione mediterranea e subtropicale, che si spinge fino alla costa frastagliata da insenature. Casinò, luci, barche ancorate e una movimentata vita notturna la fanno assomigliare a una Montercarlo dell’Istria. Proseguimento per ZARA, il centro principale della Dalmazia settentrionale. In serata sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

SECONDO GIORNO

Mercoledì 23 Settembre 2020 ZARA – SPALATO

Prima colazione in Hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata della città. In particolare potremo ammirare il pittoresco centro storico circondato da possenti mura per la maggior parte fatte costruire dai veneziani, con quattro antiche porte che dal Ponte pedonale permettono l’accesso alla città. Il centro storico conserva ancora oggi l’aspetta di un’antica città mediterranea, con le strade pedonali lastricate in marmo, delimitate da chiese medievali e dai resti di antiche rovine romane. Passeggiando nel Narodni trg, centro della vita pubblica, si potranno ammirare la Torre di Guardia, costruita nel 1562 in stile tardo-rinascimentale e la Torre dell’Orologio edificata nel 1789, sotto il dominio austriaco e la loggia dove venivano lette le sentenze e gli editti di pubblico interesse. Pranzo libero. Nel pomeriggio sistemazione in Pullman e partenza per SPLATO, principale centro della Dalmazia sin dall’antichità. Sistemazione in Hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

TERZO GIORNO

Giovedì 24 Settembre 2020 SPALATO – TROGIR

Prima colazione in Hotel. Sistemazione in Pullman e partenza per TROGIR, una splendida città d’arte, tra le più belle della costa adriatica. È suggestiva la posizione del suo nucleo storico posto su un’isoletta, circondato del mare da tutte le parti, collegata alla terraferma da un ponte ed unita con ponte mobile alla graziosa Isola di Ciovo. Visita guidata della città, che mantiene l’aspetto tipico del medioevo grazie al fitto dedalo di stradine acciottolate, alle mura e ai bastioni pressoché intatti e al centro storico ricco di palazzi e opere artistiche di grande valore. I numerosi monumenti eretti al tempo del dominio veneziano giunti fino ai nostri giorni in buono stato di conservazione, le hanno conferito il titolo di patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO e l’appellativo di “piccola Venezia”. La ricca vegetazione mediterranea e subtropicale poi mette maggiormente in risalto la bellezza dei palazzi di stile romanico rinascimentale come la cattedrale dallo splendido portale, e altri frammenti dell’arte antica croata. Pranzo libero. Nel pomeriggio rientro a SPALATO e visita guidata del Centro Storico con ingresso al Palazzo di Diocleziano, Protetto dalla UNESCO, siccome si tratta probabilmente del palazzo romano meglio preservato al mondo. Fu fatto costruire dall’Imperatore Romano fra il 295 e il 305 d.c. come luogo dove ritirarsi dopo aver abdicato. Nei secoli successivi, gli abitanti della vicina Salona, per sfuggire alle incursioni degli Avari e degli Slavi, si rifugiarono fra le mura di questo enorme palazzo che, secondo le fonti, poteva ospitare, 2000 persone, fondando così la città di Spalatum. Forse il nome della nuova città-palazzo deriva proprio dal latino palatium. La splendida città dalmata si presenta oggi agli occhi dei turisti come un grande museo all’aperto: una complessa miscela di stili, tra rovine romane, archi bizantini, passerelle veneziane e influenze africane. Fichi, olivi e acque di un azzurro brillante fanno poi da cornice a queste preziose antiche forme di architettura che si fondono mirabilmente ai nuovi elementi della vita moderna: boutique di design e caffetterie alla moda. Un concentrato tale che non poteva passare inosservato all’UNESCO, che nel 1979 incluse il suo centro storico nell’elenco del Patrimonio dell’Umanità. Cena e pernottamento in hotel.

QUARTO GIORNO

Venerdì 25 Settembre 2020 SPALATO – SEBENICO – CASCATE DELLA KRKA – SPALATO

Prima colazione a buffet in Hotel. Sistemazione in Pullman e partenza per la visita guidata di SEBENICO, città della Dalmazia centrale, situata a Nord della riparata insenatura formata alla foce del fiume Krka. Menzionata per la prima volta nel 1066, fu a lungo contesa tra Ungheria e Impero bizantino, Venezia e Austria. La dominazione veneta ha lasciato la sua impronta sia nel tessuto delle calli aggrovigliate e strette sia negli insigni monumenti. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento per il PARCO NAZIONALE DELLA KRKA, settimo Parco Nazionale della Croazia, ricco di rari e molteplici fenomeni naturali, di una bellezza a dir poco stupefacente. Il fiume, che scorre in un suggestivo canyon nel vasto altopiano carsico alle spalle di Selenico, crea così una serie di laghi, collegati da cascate e rapide. Il parco sui può visitare a piedi, percorrendo sentieri e passerelle di legno che si snodano in un bosco fitto tra rivoli d’acqua e cascate. In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

QUINTO GIORNO

Sabato 26 Settembre 2020 SPALATO – DUBROVNIK – SPALATO

Prima colazione in Hotel. Sistemazione in Pullman e partenza per DUBROVNIK. All’arrivo visita guidata della meravigliosa città medioevale, perla della Dalmazia Meridionale, iscritta nella lista dei patrimoni culturali dell’umanità dell’UNESCO. Questa deliziosa città ha conosciuto il massimo splendore con la Repubblica della Serenissima. Stretta tra il mare e la montagna, in meravigliosa posizione tra stupende isolette, immersa in una vegetazione mediterranea, costituita in parte da piante tropicali e subtropicali portate nei secoli dai marinai di ritorno dai loro viaggi, la bellezza dell’antica Ragusa, è stata decantata nei secoli da artisti, intellettuali ed esperti viaggiatori come Lord Byron e George Bernad Shaw. La testimonianza del suo passato è ancora oggi evidente nell’antico splendore dei suoi palazzi, monumenti e chiese. Lungo le mura che la circondano, si alternano suggestivi e pittoreschi scorci, vie, viuzze e piazzette dove durante il festival estivo si svolgono importanti manifestazioni teatrali, operistiche e sinfoniche. Costruite in più riprese, ampliate, rafforzate nei secoli, le mura sono la caratteristica principale di Dubrovnik. Lunghe 1940m ed in alcuni punti alte fino a 25 metri, circondano tutta la città vecchia. Solo a Dubrovnik le mura si fondono così abilmente nel paesaggio di mare, cielo e collina, tanto da esaltare la bellezza della natura. Pranzo libero. Nel pomeriggio proseguimento della visita guidata della città. Lungo le piccole strade pavimentate in marmo del centro storico si potranno ammirare monumenti di notevole importanza architettonica: edifici rinascimentali e barocchi con le mura ornate di pietra finemente intagliata, lavoro prezioso della tradizione artistica degli artigiani locali. In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

SESTO GIORNO

Domenica 27 Settembre 2020 SPALATO – REGGIO EMILIA e/o PARMA

Prima colazione in Hotel. Sistemazione in Pullman e partenza per il viaggio di rientro con sosta per il pranzo libero lungo il percorso, attraversamento del territorio sloveno ed ingresso in Italia. Arrivo previsto in serata.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione di € 825,00 per Associati CNA, CNA Pensionati e Dipendenti e di € 890,00 per i NON Soci comprende: Viaggio in Confortevole Pullman Gran Turismo dotato dei più moderni Confort e sistemi di sicurezza; Sistemazione in Hotel 3***Stelle Sup./4****Stelle in camere doppie con servizi privati, TV color; trattamento di Mezza Pensione comprensiva delle cene e delle ricche prime colazioni a Buffet; Servizio guide professioniste locali parlanti italiano; Ingressi al Palazzo di Diocleziano e al Parco Nazionale del Fiume Krka; Assistente d’Agenzia per tutta la durata del tour; Assicurazione Medico Bagaglio; Tasse e percentuali di servizio.

La quota non comprende le bevande ai pasti.

Supplemento camera singola € 220,00

DOCUMENTI NECESSARI: Carta d’identità in corso di validità, senza timbro di rinnovo. Si consiglia la carta d’identità elettronica, preferibilmente accettata all’estero.