BASSANO DEL GRAPPA: ARTE STORIA ED ECCELLENZE ENOGASTRONOMICHE

  • Destinazione:
  • Durata: 1 giorno
  • Partenza: 13/02/2022
  • Prezzo: €75

Uno dei luoghi più romantici e affascinanti d’Italia

Nella prima mattinata ritrovo dei signori partecipanti nei luoghi convenuti, sistemazione in pullman GTL e partenza per Bassano del Grappa. Giornata a disposizione per la visita guidata della graziosa cittadina sul Brenta, ai piedi del M. Grappa. Non mancherà la passeggiata molto affascinante sul Ponte di Bassano, vera perla di Bassano, realizzato completamente in legno. Questo ponte è il simbolo della città, e negli anni è stato ricostruito e ristrutturato tantissime volte. La sua attuale versione è stata realizzata seguendo il disegno originale di Andrea Palladio. Il Ponte Vecchio è particolarmente caro anche agli alpini, che lo citano nella loro celebre canzone “Sul Ponte di Bassano, là ci darem la mano…”, ed è stato protagonista del secondo conflitto mondiale. Si proseguirà con la passeggiata per le tranquille piazzette e si visiterà la piazza centrale del Monte Vecchio dove sorgono l’imponente palazzo del Monte di Pietà e la casa Dal Corno Bonato, la cui facciata era stata affrescata da Jacopo Da Ponte, detto il Bassano (le opere sono ora conservate al Museo Civico); a pochi passi, nella piazza della Libertà, la chiesa neoclassica di San Giovanni, realizzata nel 1300 dall’architetto Giovanni Miazzi. Meravigliosa è anche la quattrocentesca Loggia del Comune. Tutto l’abitato è’ costellato di edifici di splendido gusto, arricchiti di preziosi ornamenti. Si proseguirà per la visita di Palazzo Sturm, dal cui belvedere si può godere di un’impareggiabile panorama sul fiume Brenta e sul Ponte degli Alpini, fu donato al Comune di Bassano dal barone Giovanni Battista Sturm von Hirschfeld nel 1943. Il palazzo ospita il Museo della Ceramica Giuseppe Roi, che raccoglie collezioni di ceramiche antiche. Visita del  Museo Civico situato all’interno dell’ex convento dei frati francescani, uno dei musei più antichi del Veneto, qui troverete la più grande raccolta di opere di Jacopo Bassano e della sua fiorente bottega e un’intera ala dedicata ad Antonio Canova dove, tra i gessi e i busti, potrete ammirare anche alcuni disegni su tela. Il Museo Civico ospita inoltre la sezione medievale, contenente il celebre crocifisso del Guariento. Sosta pranzo con prodotti d’eccellenza locali. Non dovrà mancare, nel pomeriggio, la tappa obbligatoria per l’assaggio in distilleria della grappa di Bassano, la prima tappa per scoprire questo prodotto locale, è il Museo della Grappa Poli. Al suo interno un omaggio alla famiglia Poli e alla loro grappa, attraverso cinque sale con contenuti multimediali e degustazione al termine della visita. All’orario concordato inizio viaggio di rientro alle località di provenienza.

La quota individuale di partecipazione di € 75,00 comprende: viaggio in Pullman Gran Turismo; assistente per tutta la durata del viaggio; servizio guida come da programma; ingresso a Palazzo Strurm e al Museo Civico; ingresso al Museo della Grappa Poli e degustazione; tasse e percentuali di servizio. La quota non comprende il pranzo.