ITINERARIO “BELLE EPOQUE” CON IL TRENINO DEL RENON E PASSEGGIATA ALLA PIRAMIDE DI TERRA

80,00

    Per procedere con l’acquisto premi sul bottone “Aggiungi al carrello” e segui la procedura per concludere l’acquisto.
    Potrai effettuare il pagamento tramite il tuo account Paypal oppure tramite carta di credito.



    Servizi aggiuntivi

    Mancano meno di 15 giorni alla partenza del viaggio.
    Rivolgersi direttamente all'ufficio per ricevere informazioni riguardanti la polizza annullamento viaggio.

    N° Persone

    Descrizione

    TRENINO DEL RENON – PASSEGGIATA ALLE PIRAMIDI DI TERRA (UN MIRACOLO DELLA NATURA)

    Nella prima mattinata ritrovo dei Sig.ri partecipanti, sistemazione in pullman e partenza per Bolzano. Incontro con la guida e proseguimento per Soprabolzano, arrivo in stazione e partenza con il Trenino del Renon per Collalbo. La ferrovia del Renon risale al 1907, Il trenino del Renon era un trenino di montagna sul modello svizzero in voga ai tempi della Belle Époque, quando si volle aprire l’accesso alle montagne ai turisti benestanti. Nel corso dei decenni successivi la costruzione di questo trenino rappresentò un’occasione fortunata anche per la stessa popolazione del Renon. Oggi un meraviglioso tragitto panoramico collega, tutto l’anno, Sopra-Bolzano a Collalbo in 18 minuti; Il trenino a scartamento ridotto, oggi è l’ultimo del suo genere in tutto l’Alto Adige, con alcuni vagoni d’epoca e altri moderni. Salirvi per un viaggio vale in ogni caso la pena, non fosse altro per la vista panoramica mozzafiato sulle cime delle Dolomiti lungo il tracciato. Sbarco e passeggiata fino alle Piramidi di Terra, le più alte e dalle forme più belle d’Europa si trovano sul Renon. I pinnacoli sono formati da coni di materiale morenico su ciascuno dei quali poggia un grande masso creando singolari strutture di terra costituite da argilla morenica di origine fluvio-glaciale, residuo del ghiacciaio principale della Val Isarco e di alcuni ghiacciai locali secondari. Queste formazioni geologiche hanno la peculiarità di essere coese e compatte in condizioni di siccità, ma in quanto argillose, se esposte alla pioggia perdono stabilità e si sgretolano formando scarpate di 10 – 15 metri. È difficile definire il lasso di tempo entro il quale si può formare una piramide di terra, in quanto il fenomeno dipende da numerosi fattori. Così come è pressoché impossibile definire con precisione l’età delle piramidi di terra o che possono raggiungere. Una cosa però è certa: le piramidi di terra più belle e più grandi si sono formate nel corso di migliaia di anni. Una piramide di terra è destinata a scomparire rapidamente quando il cosiddetto “cappello“ cade dall’apice della colonna: in tal modo, privo di protezione, il materiale rimane esposto alle intemperie e la colonna si riduce ad ogni precipitazione. E mentre nel corso di questo processo una piramide di terra scompare, sulla scarpata se ne forma contemporaneamente una nuova.

    Rientro a Bolzano. Pranzo libero. Passeggiata, con guida, per la visita di Bolzano.

    All’orario concordato ritrovo, sistemazione in pullman e inizio viaggio di rientro alle località di provenienza.

     


     

    La quota individuale di partecipazione di € 80.00 comprende:

    viaggio in pullman GTL; colazione in area di servizio; eventuale funivia da Bolzano a Soprabolzano; trenino da Soprabolzano a Collalbo; servizio guida come da programma: assistente d’agenzia; assicurazione medico/bagaglio; tasse e percentuali di servizio.