ABBAZIE, BORGHI E PARCHI D’ABRUZZO

830,00

  • Destinazione:
  • Durata: 6 giorni
  • Partenza: 03/08/2022
  • Arrivo: 08/08/2022
  • Attenzione: CAMERE SINGOLE ESAURITE! CONFERMATO!

Per procedere con l’acquisto premi sul bottone “Aggiungi al carrello” e segui la procedura per concludere l’acquisto.
Potrai effettuare il pagamento tramite il tuo account Paypal oppure tramite carta di credito.



Servizi aggiuntivi
150,00 €
*Attenzione: in caso di 3 o più persone con tipologia camere differenti, si prega di effettuare acquisti separati per ogni camera

POSSIBILITÀ DI INTEGRARE L'ASSICURAZIONE CONTRO COVID. CONTATTACI PER AVERE INFORMAZIONI
CLICCA QUI
N° Persone

Descrizione

PRIMO GIORNO

Mercoledì 3 Agosto ‘22

ABBAZIA DI SAN CLEMENTE – SULMONA

Nella prima mattinata ritrovo dei Sig.ri partecipanti nei luoghi convenuti, sistemazione in confortevole Pullman Gran Turismo e partenza per Castiglione a Casauria. Pranzo libero lungo il percorso. Arrivo e visita all’Abbazia Benedettina di S. Clemente a Casauria, risalente al XII secolo e uno dei più belli esempi di architettura medievale in Abruzzo. Proseguimento del gruppo per Sulmona. Nel pomeriggio visita di Sulmona, nella Valle Peligna, ai piedi del Monte Morrone e patria di Ovidio poeta dell’amore. Visita al centro storico della cittadina considerato tra i più belli e meglio conservati d’Abruzzo ed ai principali monumenti tra cui il meraviglioso Palazzo della SS Annunziata che costituisce, assieme alla Chiesa, uno dei più interessanti monumenti della città; la Chiesa di S. Francesco della Scarpa (1200), la Basilica di S. Panfilo, eretta sui resti del tempio di Apollo e Vesta; l’acquedotto medievale (XIII sec.), suggestivo monumento rettilineo con 21 arcate. Passeggiata nel centro storico con possibilità di acquistare i confetti, da quelli lustreggianti in cellophane multicolore a quelli confezionati a cestelli, fiori frutta e spighe. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

SECONDO GIORNO

Giovedì 4 Agosto ‘22

PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO

Prima colazione in hotel. Escursione a Scanno dover si arriva attraverso un paesaggio unico caratterizzato dalle suggestive “Gole del Sagittario”. Visita al borgo storico, considerato tra i più caratteristici della regione e ai suoi monumenti tra i quali la Chiesa Parrocchiale di Santa Maria della Valle. Il paese conserva intatti usi e costumi della tradizione abruzzese. E’ possibile, infatti, scorgere tra i vicoli del paese le anziane signore con il vestito tradizionale e osservare gli artigiani orafi preparare gioielli in filigrana tra i quali la tradizionale “presentosa”. Sosta in una pasticceria del luogo per la degustazione del dolce tipico “ pan dell’orso o mostacciolo”. Proseguimento per il Parco Nazionale d’Abruzzo. Arrivo a Civitella Alfedena, centro pilota del parco e valido esempio di sviluppo dell’ecoturismo. Visita al caratteristico borgo storico, ed all’area faunistica del Lupo. Pranzo tipico in ristorante riservato. Nel pomeriggio proseguimento a Pescasseroli, centro amministrativo del Parco. Visita al centro storico. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

TERZO GIORNO

Venerdì 5 Agosto ’22

PARCO NAZIONALE DELLA MAJELLA

Prima colazione in hotel. Escursione a Pescocostanzo: visita al piccolo centro dotato di un rilevante patrimonio di monumenti rinascimentali e barocchi ed in particolare si visiteranno, intorno a piazza Umberto il Palazzo Municipale, la Torre del ‘300 con l’Orologio, palazzo degli Asburgo e la Basilica di S. Maria del Colle uno dei monumenti più significativi del patrimonio storico abruzzese. Rientro in hotel. Pranzo. Nel pomeriggio trasferimento a Pacentro, stupenda località del Parco Nazionale della Majella tra “I Borghi più belli d’Italia”, caratterizzato dalle alte torri dell’imponente castello Caldora-Cantelmo (XI-XIII sec.), e da altri monumenti come la chiesa parrocchiale di S. Maria Maggiore; la chiesa di S. Marcello Papa (XI-XII sec.); la chiesa dell’Immacolata e la Fontana seicentesca in piazza del Popolo. Suggestivi i vicoli nella parte più antica del paese. La curiosità del paese e quella di aver dato i natali ai nonni della rock star Madonna. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

QUARTO GIORNO

Sabato 6 Agosto ‘22

NAVELLI – L’AQUILA

Prima colazione in hotel. Escursione a Navelli, zona famosa per la produzione dello zafferano (Crocus sativus). Sosta nel borgo medievale annoverato tra i Borghi più Belli d’Italia, un paese di pastori e contadini, di archi e di vicoletti. Angoli di storia contadina, a iniziare dalle vasche circolari scavate nella pietra che fungevano da mangiatoia per gli asini al ritorno dai campi, vecchi forni comunali, le strade ciottolate su cui si aprono le porte di diversi edifici nobiliari e particolari architettonici. Sosta presso un’azienda di trasformazione del prezioso fiore. Lo Zafferano di Navelli è ricercato da secoli dai più esigenti buongustai del mondo. Proseguimento per L’Aquila. Arrivo in hotel. Sistemazione nelle camere riservate . Pranzo. Nel pomeriggio visita de L’Aquila. Arrivo nel capoluogo di regione e visita dei monumenti che sono tornati al loro antico splendore dopo il terremoto del 2009: piazza Duomo, La Fontana delle 99 Cannelle, la chiesa S. Maria di Collemaggio, chiesa di San Bernardino da Siena, visita esterna al Castello Cinquecentesco. Interessante vedere l’imponente recupero del centro storico. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

QUINTO GIORNO

Domenica 7 Agosto ‘22

PARCO NAZIONALE DEL GRAN SASSO

Prima colazione in hotel. Escursione tra i borghi del Gran Sasso. Sul percorso sosta a Bominaco, visita all’Oratorio di S. Pellegrino (considerato la cappella sistina D’Abruzzo) ed alla Chiesa di S. Maria Assunta. Proseguimento per S. Stefano di Sessanio, antico dominio dei medici e oggi considerato tra i 100 borghi più belli d’Italia. Sosta per una breve visita al borgo medioevale, alla Torre merlata e alla Parrocchiale di S. Stefano. Sosta per la degustazione dei famosi pecorini del Gran Sasso per assaporare i prodotti della tradizione agro-pastorale. Pranzo in ristorante riservato. Nel pomeriggio trasferimento a Castel del Monte e sosta per la e per la visita del borgo fortificato situato sul versante meridionale del Gran Sasso. Rientro in hotel attraverso la piana di Campo Imperatore (La piccola Tibet). Cena e pernottamento.

SESTO GIORNO

Lunedì 8 Agosto ‘22

PAGANICA – ASSERGI

Prima colazione in hotel. Escursione a Paganica per la visita alla chiesa – eremo della Madonna d’appari sua costruzione risale al XIII secolo a seguito della presunta visione della Madonna Addolorata con in grembo il Cristo morto. La popolazione del borgo costruì dapprima un’edicola votiva dedicata alla Madonna, quindi un tempietto ricavato addossato al massiccio roccioso. Tra il XIV e il XV la struttura venne ampliata con la realizzazione delle aperture verso il torrente Raiale. Proseguimento per Assergi breve sosta al panoramica contrada dell’Aquila e visita Antica chiesa romanica di Santa Maria Assunta del 1150 con un portale e un rosone risalenti al ‘400. L’impostazione della facciata ricorda, seppur in tono minore, la basilica di Santa Maria di Collemaggio dell’Aquila. Pranzo libero. Sistemazione in pullman e viaggio di rientro.

QUOTA

LA QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE DI 830 € COMPRENDE: Viaggio in pullman Gran Turismo Lusso dotato dei più moderni comfort e sistemi di sicurezza, sistemazione in hotel 3*** SUP/4**** in camere doppie con servizi; Trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno alla colazione dell’ultimo giorno; degustazioni dove previste; servizio di guida e accompagnamento turistico per tutte le località previste in programma; Accompagnatore di agenzia: Prof Bolondi per tutto il tour Assicurazione annullamento e anticovid

LA QUOTA NON COMPRENDE: Pranzo del primo e dell’ultimo giorno e tutto quanto non espressamente indicato ne “la quota comprende” Supplemento singola: 150€

N.B.: Il programma del viaggio potrebbe subire variazioni, rispetto a quanto pubblicato, per motivi di ordini tecnico non prevedibili al momento della stampa, senza comunque sostanziali mutamenti al programma stesso.